Servizio nazionale coordinato di conservazione e accesso a lungo termine per le risorse digitali

 

Il deposito legale, cioè la consegna obbligatoria delle pubblicazioni negli istituti depositari da parte dei soggetti previsti dalla legge (DPR 252/2006), è lo strumento normativo che  consente la raccolta e la conservazione dei diversi prodotti in archivi nazionali e regionali.

La nuova legge si occupa anche delle pubblicazioni digitali native (born digital).

Questo sito web rappresenta il punto di riferimento operativo per:

  1. il deposito delle tesi di dottorato in formato digitale presso le biblioteche nazionali centrali di Firenze e Roma
  2. il servizio National Bibliography Number (NBN) per le pubblicazioni digitali
  3. la sperimentazione del deposito legale nazionale delle pubblicazioni digitali native con gli editori (art. 37 DPR 252/2006)

Per tutte le informazioni sul deposito legale delle risorse tradizionali (norme, procedure e modalità di consegna) si rinvia alla consultazione della documentazione presente nella sezione del sito web della Direzione Generale per le Biblioteche, gli Istituti Culturali e il Diritto di autore e sui siti web delle biblioteche nazionali centrali di Firenze e Roma.

Magazzini Digitali

Mettiamo insieme persone e cultura italiana

Ultima revisione: 21-12-2015